Fabio Bestetti

Cowboy's smile

 

 

Da sempre appassionato della musica country/bluegrass .  Questa passione si materializza in una vastissima raccolta di dischi dei maggiori interpreti della country music americana quali Waylon Jennings, George Jones, George Straits e molti altri. Negli ultimi anni si focalizza sulla pedal steel guitar, strumento assai ricorrente nella musica country che diviene per lui una e vera propria mania. Acquista da Pino Perri una Sierra single neck con tre pedali e tre knee levers. Suona per puro divertimento questo affascinante strumento ed anche qui si ritrova ad avere un vasto repertorio discografico dei pių grandi interpreti di questo strumento unico. Ha partecipato a diverse edizioni delle "Steel Guitar  Convention" (veri e propri festival imperniati esclusivamente sulla steel guitar), tenutesi negli USA a Saint Louis, Dallas, Nashville, assistendo dal vivo alle performance dei vari Lloyd Green, Paul Franklin, Buddy Emmons solo per citarne i pių famosi.

Il contrabbasso č lo strumento con il quale oggi si cimenta nei due gruppi bluegrass : I Traditional Bluegrass Bovisa String Band (Milano) ed appunto i Mismountain Boys (Bergamo).

L'approccio con  il contrabbasso č "casuale" : infatti nel gruppo di Milano inizia la sua "carriera" musicale come tecnico del suono, ruolo che ricopre per circa un anno. Per l'improvvisa defezione dell'allora contrabbassista, ne rileva gli onori e gli oneri, incoraggiato dai componenti del gruppo a rischio di disgregazione. Visto che non aveva mai suonato quello strumento ne tantomeno calcato le scene dal vivo, dopo un intenso periodo di studio e prove, affronta la prima performance nel '92 con buon risultato di pubblico. Negli anni successivi, molte sono le occasioni che consolidano la conoscenza sia dello strumento che del repertorio, che spazia dal traditional al gospel e al country.

Sempre "casualmente" viene in contatto con i Mismountainboys, gruppo anch'esso orfano di contrabbasso alla vigilia dell'esordio in pubblico. Inizia anche in questo caso una biunivoca e proficua collaborazione con gli amici di Bergamo, nel vastissimo repertorio dell'affascinante genere Bluegrass.